Annunci di Lavoro

Ricetta: Spaghetti e Bottarga

Ricette tipiche: Spaghetti e Bottarga di Muggine

Numerosissime sono le ricette tipiche che hanno come protagonista la bottarga di muggine, anche se, dobbiamo ammetterlo, questo alimento costituisce già di per sè un qualcosa di tipico ed unico al mondo. La bottarga di muggine, dal gusto più delicato e meno amarognolo rispetto quella di tonno, può essere servita in molti modi, per esempio, come antipasto o come sfizioso spuntino. In questi due casi, le opzioni sono numerose, anche se , solitamente la bottarga si presenta tagliata a fettine che possono essere mangiate cosparse con un filo d'olio, oppure adagiate su crostini di pane imburrati, in altrenativa, la bottarga può essere assaporata grattuggiata sopra una mousse di ricotta posata su crostini imburrati.

La versione più tradizionale, semplice e diffusa è però quella che vede la bottarga di muggine come accompagnamento su pizze di mare o primi piatti. Vediamo allora una semplice ricetta per cucina i famosissimi spaghetti alla bottarga:

INGREDIENTI per 4 persone: 350gr di spaghetti; 65gr di bottarga di muggine; uno spicchio d'aglio, olio extravergine d' oliva, sale, prezzemolo, pepe nero.

PREPARAZIONE: dopo averlo pulito, tagliamo a metà lo spigghio d'aglio e mettiamolo all'interno di una padella abbastanza capiente assieme all'olio di oliva. Dunque scaldiamo la padella e, prima che l'olio frigga, aggiungiamo circa 2/3 della bottarga, due mestoli dell'acqua di cottura degli spaghetti (che nel frattempo avremo messo a cuocere), prezzemolo e pepe a piacimento. Quando finalmente gli spaghetti saranno bene al dente, preoccupiamoci di scolarli e di trasferirli nella padella con il sugo di bottarga per ultimare la cottura. Facciamo saltare spaghetti e sugo assieme per altri due o tre minuti e, se si asciugasse troppo, aggiungiamo un altro po dell'acqua di cottura. Alla fine, gli spaghetti dovranno essere ben amalgamati con il sugo. Potremo dunque servirli decorando il piatto con una grattuggiata di bottarga (quella rimasta) ed una fogliolina di prezzemolo. Buona appetito!